Il testamento di Paolo VI

commenti Commenti disabilitati
di , 22 ottobre 2014

 In nomine Patris et Filii et Spiritus Sancti. Amen.

th.jpg PAPA PAOLO VI1. Fisso lo sguardo verso il mistero della morte, e di ciò che la segue, nel lume di Cristo, che solo la rischiara; e perciò con umile e serena fiducia. Avverto la verità, che per me si è sempre riflessa sulla vita presente da questo mistero, e benedico il vincitore della morte per averne fugate le tenebre e svelata la luce. Dinanzi perciò alla morte, al totale e definitivo distacco dalla vita presente, sento il dovere di celebrare il dono, la fortuna, la bellezza, il destino di questa stessa fugace esistenza: Signore, Ti ringrazio che mi hai chiamato alla vita, ed ancor più che, facendomi cristiano, mi hai rigenerato e destinato alla pienezza della vita

 

Prosegui la lettura 'Il testamento di Paolo VI'»

DISCORS.DEL SANTO PADRE FRANCESCO PER LA CONCLUSIONE DELLA III ASSEMBLEA GENERALE STRAORDINARIA DEL SINODO DEI VESCOVI

commenti Commenti disabilitati
di , 22 ottobre 2014

 

 

Aula del Sinodo Sabato, 18 ottobre 2014

 

larcivescovo-capovilla-cardinale-la-nomina-voluta-da-papa-francesco_292ef81a-7b76-11e3-bbbd-f16ca24c9d1b_displayEminenze, Beatitudini, Eccellenze, fratelli e sorelle, Con un cuore pieno di riconoscenza e di gratitudine vorrei ringraziare, assieme a voi, il Signore che ci ha accompagnato e ci ha guidato nei giorni passati, con la luce dello Spirito Santo! Ringrazio di cuore il signor cardinale Lorenzo Baldisseri, Segretario Generale del Sinodo, S.E. Mons. Fabio Fabene, Sotto-segretario, e con loro ringrazio il Relatore il cardinale Péter Erdo, che ha lavorato tanto anche nei giorni del lutto familiare, e il Segretario Speciale S.E. Mons. Bruno Forte, i tre Presidenti delegati, gli scrittori, i consultori, i traduttori e gli anonimi, tutti coloro che hanno lavorato con vera fedeltà dietro le quinte e totale dedizione alla Chiesa e senza sosta: grazie tante!

 

Prosegui la lettura 'DISCORS.DEL SANTO PADRE FRANCESCO PER LA CONCLUSIONE DELLA III ASSEMBLEA GENERALE STRAORDINARIA DEL SINODO DEI VESCOVI'»

Testimonianze sui gruppi d’ascolto

commenti Commenti disabilitati
di , 20 ottobre 2014
nessuno

gruppi ascolto

Francesca

Per me il Gruppo di ascolto: – è un arricchimento guidato dalla Parola del Signore, nell’ascolto e nella condivisione, in semplicità, con tutto il gruppo! – è un’ora di serenità.

XXIX domenica del tempo Ordinario, ANNO A

commenti Commenti disabilitati
di , 18 ottobre 2014

Parola della DomenicaNessuna tassa agli idoli del potere umano 1 Entriamo immediatamente nella comprensione del Vangelo di questa domenica. Malignamente i farisei chiedono a Gesù se sia «lecito pagare il tributo a Cesare»: se avesse detto «sì», si sarebbe inimicato tutto il popolo; se avesse detto «no», lo avrebbero denunciato. Nell’interpretazione del testo, di solito ci si sofferma sulla famosa frase: «Rendete a Cesare quello che è di Cesare e a Dio quello che di Dio». E si spiega che Gesù sancisce la separazione di due autonome sfere di potere: quella dell’ambito politico e sociale, e quella dell’ambito religioso. E così verrebbe legittimato, in ogni caso, il potere politico.

Prosegui la lettura 'XXIX domenica del tempo Ordinario, ANNO A'»

XXVIII domenica del tempo Ordinario, ANNO A

commenti Commenti disabilitati
di , 11 ottobre 2014

Parola della DomenicaProclamando la buona notizia che racconta e fa conoscere Dio, Gesù non ricorre a grandi definizioni, non spiega complesse dottrine, ma preferisce presentare a chi lo ascolta delle immagini, degli eventi della vita umana, e indicare in essi una dinamica che illustra l’agire di Dio e degli esseri umani. La parabola prevista oggi dalla liturgia ci parla di un re che vuole celebrare le nozze di suo figlio. S.in questo evento si deve riscontrare una somiglianza con il regno dei cieli (“Il regno dei cieli è simile a un re, che fece una festa di nozze per suo figlio”), allora quel re non può che essere Dio e suo Figlio è Gesù, mandato nel mondo per trovare la sua sposa, l’umanità. Siamo di fronte alla realizzazione del progetto, del sogno di Dio già annunciato più volte dai profeti nell’Antico Testamento (cf. Os 2,16-25; Is 54,5, ecc. ): Dio avrebbe celebrato le nozze con l’umanità, attraverso un’alleanza definitiva, eterna, e ormai Gesù è in procinto di compiere queste nozze, è lui lo Sposo atteso (cf. Mt 9,15). Ancora una volta, dunque, Dio manda i suoi servi

Prosegui la lettura 'XXVIII domenica del tempo Ordinario, ANNO A'»

Una vittima illustre del consumismo: Gesù rifiutato dal mercato religioso

commenti Commenti disabilitati
di , 4 ottobre 2014

masci_logo_ufficialeL’immagine biblica della vigna serve a Gesù per rivelare tutta la cura di Dio – attraverso di Lui, il Messia – per il suo popolo e per denunciare le infruttuosità e il rifiuto di una parte dei capi di quel popolo, gli stessi a cui si rivolge.
Riguardo a quest’ultimUna vittima illustre del consumismo: Gesù rifiutato dal mercato religioso Prosegui la lettura 'Una vittima illustre del consumismo: Gesù rifiutato dal mercato religioso'»

Un momento di veglia e preghiera

commenti Commenti disabilitati
di , 30 settembre 2014

masci_logo_ufficialeCarissimi, come ben sapete la Chiesa universale si approssima a celebrare nel prossimo mese di ottobre il Sinodo straordinario sulla famiglia. Un appuntamento voluto da papa Francesco, su cui tante persone fanno affidamento affinché siano aiutate nel difficile compito di gestire le loro famiglie, o i fallimenti che ne sono derivati, o le drammaticità che hanno comportato.

Prosegui la lettura 'Un momento di veglia e preghiera'»

XXVI domenica del tempo Ordinario, anno A

commenti Commenti disabilitati
di , 27 settembre 2014

Parola della DomenicaIl testo del vangelo odierno è molto breve: una parabola di due versetti, e altri due versetti che contengono considerazioni di Gesù sui destinatari delle sue parole. La parabola è inquadrata da due domande, quella finale (“Chi dei due ha compiuto la volontà del padre? “) e quella introduttiva (“Che ve ne pare? “), presente anche altrove (Mt 18,12). Gesù intende intrigare, coinvolgere quanti lo ascoltano – in questo caso “i capi dei sacerdoti e gli anziani del popolo” (Mt 21,23) –, suscitando la loro risposta. Sono dunque importanti non solo le sue parole, ma anche le parole dei suoi ascoltatori, quelli di allora e quelli di adesso, noi! Cerchiamo pertanto di ascoltare, di pensare, di indagare e di rispondere in verità.

Prosegui la lettura 'XXVI domenica del tempo Ordinario, anno A'»

60° della fondazione del M. A. S.C. I.

commenti Commenti disabilitati
di , 27 settembre 2014

masci_logo_ufficialeCarissimi, in occasione del 60° della fondazione del M. A. S.C. I. , Sua Santità Francesco ha concesso al nostro movimento l’udienza privata di sabato 8 novembre 2014. La nostra Comunità parteciperà all’evento inserito nel convegno nazionale del 7-8-9 nov 2014 con 12 persone. Ci piace l’idea di poter condividere il nostro incontro con Papa Francesco con tutte le altre realtà ecclesiali e non di Murano, con le quali condividiamo anche con fatica cammini e servizi, nonché parenti ed amici. Siamo pertanto felici di invitarVi a questa straordinaria occasione di incontro che vuole essere “festa dell’incontro e della fratellanza”con il Pontefice dell’essenzialità, della semplicità, della strada, del servizio e della preghiera. Tutte le informazioni per la partecipazione sono consultabili nelle sacrestie.

Chiunque intendesse partecipare e/o per qualsiasi chiarimento in merito contattare

  • don Alssandro tel. 3487930694
  • Memo Mario (Crico) tel. 3478651622
  • Bepi Biscontin tel. 3463234289

Con il cuore in festa, Vi salutiamo fraternamente

La comunità M. A. S.C. I. di MURANO

La luna che parla

commenti Commenti disabilitati
di , 27 settembre 2014

LUNAAvventura dopo Avventura in questo fine settimana si è svolto a Villa Buri Bernini a Verona un’incontro a cui abbiamo partecipato anche noi Adulti che riguarda la nostra esperienza di amicizia e di collaborazione con realtà di tutto il mondo. E’ stato un incontro interessante anche alla luce di quella bella esperienza che è stata la Route Nazionale RYS 2014 a San Rossore, quella che alcuni di voi avranno sicuramente visto in TV.

Prosegui la lettura 'La luna che parla'»

Panorama Theme by Themocracy