Giornata nazionale della colletta alimentare

di , 21 Novembre 2009

 Sabato 28 novembre 2009 è stata indetta in tutta Italia dalla Fondazione Banco Alimentare Onlus la tredicesima Giornata nazionale della colletta alimentare. Il Comune di Venezia, nella figura dell’Assessore alla tutela dei diritti del consumatore, Giuseppe Bortolussi, ha deciso di sostenere anche quest’anno l’iniziativa. 
Contribuire alla Colletta alimentare sarà facilissimo. Basterà fare la spesa in uno dei tanti supermercati che aderiscono all’iniziativa: all’entrata i volontari distribuiranno i sacchetti e suggeriranno i prodotti (quelli meno deperibili) da acquistare per offrirli a chi ne ha bisogno.

La generosità dei veneziani verso questa iniziativa di solidarietà ha dato l’anno scorso un significativo risultato – in 23 esercizi sono state infatti raccolte 3.428 scatole per complessivi 41.402 chilogrammi di merce (olio, pasta, riso, pelati, tonno, latte, alimenti per l’infanzia, omogeneizzati) – e ha perciò espresso la fiducia che anche quest’anno i veneziani sapranno rispondere generosamente all’appello della Colletta.
 A beneficiare dell’iniziativa saranno infatti le mense per indigenti, i centri di solidarietà che assistono famiglie in difficoltà e situazioni di grave esclusione sociale, le strutture di accoglienza per anziani, minori e ragazze madri, le Caritas parrocchiali, le comunità di recupero e le cooperative sociali. 

Per questa giornata la Fondazione Banco Alimentare Onlus ricerca giovani volontari 
 Per aderire all’iniziativa sarà possibile rivolgersi ai seguenti recapiti:
 
BANCO ALIMENTARE DEL VENETO – ONLUS
Via Cesiolo, 46 – Verona
Tel./Fax 045 8347929
E-mail: info@veneto.bancoalimentare.it

Informazioni per VENEZIA
Tel. 348 3052683 – 328 8614740
E-mail: balive@fastwebnet.it

I commenti non sono attivi

Panorama Theme by Themocracy