Continua la preparazione alla visita pastorale

di , 15 Maggio 2010

Continua la preparazione alla visita pastorale del Patriarca Angelo,  seconda finalità della visita pastorale: educare al pensiero di cristo (1Cor 2, 16)…

L’aggettivo gratuito fa subito venire in mente qualcosa di più radicale del dono…  dove non c’è scambio, anzi interrompe  la logica di scambio…  Nella nostra società abbiamo a tal punto dimenticato il gratuito che spesso anche il regalo  stesso viene risucchiato nella logica di scambio.  “quando mi sono sposato quella persona mi ha regalato tanto adesso che si sposa lui  devo regalare altrettanto”.  Il dono diventa scambio e perde gratuità quindi alla fine non è più un vero dono. 

Pretendendo la reciprocità  noi distruggiamo l’idea di gratuità e di carità: ” sono pronto a dare questa cosa se pero’ l’altro mi dà quest’altra”….  Il mio io sei tu…  Nell’esperienza dell’amore tra uomo e donna, tra padre madre e figlio questo prende u peso clamorosa.  Questo  ci dice che l’amore inteso in senso generale come apertura all’altro come esposizione e dono di se all’altro: questa è la legge  dell’esistenza.  Non è qualche cosa che sta fuori dalla realtà, lo sperimentiamo tutti i giorni , malgrado le varie modalità di reazione  magari non sempre positive verso l’altro, antipatia, fastidio, disaccordo, c’è sempre un  tu destante e accompagnate nella nostra vita, preso dal ruolo di qualche persona importante che vive con noi la nostra quotidianità.

I commenti non sono attivi

Panorama Theme by Themocracy