Un appello dalla Terra Santa

di , 14 Marzo 2009

Venerdi 20 marzo alle 19.30 a San Pietro “CENA POVERA” di solidarietà
Raccoglieremo le nostre offerte e lanceremo questa colletta speciale per la terra santa: una raccolta di fondi per la scuola di Aboud.

E’ davvero curioso l’errore del parroco di Aboud, nella sua lettera noi muranesi: ad un certo punto si dimentica che sta scrivendo in italiano e senza accorgersi introduce e lancia quasi uno slogan: for to change.   Traduciamo subito: “per cambiare”.   Ma in realtà la stessa espressione potrebbe anche essere tradotta con: “per convertirci”!  Insomma, senza accorgersi don Firas ci ha non solo lanciato la proposta di fare una colletta quaresimale per destinare il frutto del nostro digiuno ai ragazzi della sua scuola parrocchiale, ma ci ha lanciato e ricordato che è sempre il momento di cambiare, di  concreto convertirci… “FORTO CHANGE!”

Chi desidera partecipare lasci il nominativo in sacrestia a San Pietro

I commenti non sono attivi

Panorama Theme by Themocracy